Altri Progetti
Info

Progetto vincitore del bando MigrArti 2016 del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – Direzione Generale Cinema

“Beles. La stagione dei fichi d’india”, racconta la diaspora del popolo eritreo attraverso lo sguardo di Dawt, Marikos e Feiben, ragazzi di seconda generazione eritrei nati e cresciuti in Italia, a Bari.

Attraverso la metafora del "beles" (trad. lett. "fico d'india"), nome che in Eritrea è un appellativo per canzonare i giovani eritrei di seconda generazione che risiedono in Italia, il progetto filmico ha lo scopo di far riflettere sulla labilità del concetto di appartenenza, tentando di raffigurare come l’integrazione non sia un movimento chiuso, ma un processo, uno spazio aperto e mobile, una metafora delle diverse variabili della comunicazione.